fbpx

Facebook

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 days ago

Gian Paolo Fontani

They’re only samples......... 🎹🎹🎹 ... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Roland Roland Cloud Roland Zenbeats #dj70 #live #samples #sampling #workstation #1992 #sampler #roland #scratch

3 days ago

Gian Paolo Fontani

Sara Pagani ... See MoreSee Less

4 days ago

Gian Paolo Fontani

OUT 25/10/2019... A DistroKid Distribution... ... See MoreSee Less

5 days ago

Gian Paolo Fontani

Sara Pagani ... See MoreSee Less

1 week ago

Gian Paolo Fontani

Francesco Vanagolli Top! Propaganda Live ... See MoreSee Less

Francesco Vanagolli Top! Propaganda Live

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

'[...] Tu pensa a un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu lo sai che sono 88 e su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro. Tu sei infinito, e dentro quegli 88 tasti la musica che puoi fare è infinita.
Questo a me piace. In questo posso vivere.
Ma se io salgo su quella scaletta, e davanti a me si srotola una tastiera di milioni di tasti, milioni e miliardi di tasti, che non finiscono mai, e questa è la verità, che non finiscono mai... Quella tastiera è infinita.
Ma se quella tastiera è infinita allora su quella tastiera non c'è musica che puoi suonare. E sei seduto sul seggiolino sbagliato: quello è il pianoforte su cui suona Dio. [...]'

Tratto dal film 'La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano'
... See MoreSee Less

[...] Tu pensa a un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu lo sai che sono 88 e su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro. Tu sei infinito, e dentro quegli 88 tasti la musica che puoi fare è infinita.
Questo a me piace. In questo posso vivere.
Ma se io salgo su quella scaletta, e davanti a me si srotola una tastiera di milioni di tasti, milioni e miliardi di tasti, che non finiscono mai, e questa è la verità, che non finiscono mai... Quella tastiera è infinita.
Ma se quella tastiera è infinita allora su quella tastiera non cè musica che puoi suonare. E sei seduto sul seggiolino sbagliato: quello è il pianoforte su cui suona Dio. [...]

Tratto dal film La Leggenda Del Pianista SullOceano

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

... See MoreSee Less

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Motionleap by Lightricks

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

...con un pizzico di fantasia... e di effetti......... ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

OUT 05/07/2019...

Produced, Written, Arranged, Composed & Mixed By: Gian Paolo Fontani @ GPF Studio For GPF Electronics Records
℗ 2019 GPF Electronic Records
© 2019 Gian Paolo Fontani
All Rights Reserved
A DistroKid Distribution
#distrokid
#minivideo
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

OUT 12/07/2019...

Produced, Written, Arranged, Composed & Mixed By: Gian Paolo Fontani @ GPF Studio For GPF Electronics Records
℗ 2019 GPF Electronic Records
© 2019 Gian Paolo Fontani
All Rights Reserved
A DistroKid Distribution
#distrokid
#minivideo
... See MoreSee Less

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

➡️➡️➡️ OUT NOW! ⬅️⬅️⬅️

🎉🎉🎉 Happy New Year!!! 🎉🎉🎉
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

DistroKid #single #music #newmusic #gpf #begin #2021 #happynewyear #happy2021 #holidays #production #musicproduction #studio #distrokid #minivideo

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

Sara Pagani ... See MoreSee Less

2 weeks ago

Gian Paolo Fontani

... See MoreSee Less

3 weeks ago

Gian Paolo Fontani

Personaggio: Io mi considero un lubrificatore sociale del mondo dei sogni. Aiuto le persone a diventare lucide, senza problemi. In pratica elimino le paure, le angosce, e lascio solo il bello, lo spasso.

Protagonista: Con diventare lucidi, intendi sapere che si sta sognando, giusto?

Personaggio: Sì, così puoi controllare i sogni. E i sogni controllati sono più realistici dei sogni non lucidi.

Protagonista: Io mi sono appena svegliato da un sogno, ma non era di quelli tipici, era come se fossi entrato in un universo alternativo...

Personaggio: Sì, è un sogno reale. Tecnicamente sognare, è un fenomeno del sogno, ma ci si può anche divertire un casino nei propri sogni! Perché tutti sanno che divertirsi è il massimo. [...] Che succedeva nel tuo sogno?

Protagonista: Ah, c'erano un sacco di persone che parlavano, qualcuno diceva cose assurde. Sembrava quasi uno strano film. Più che altro, pontificavano su qualsiasi argomento, con molta intensità. [...]

Personaggio: Questi sogni li puoi controllare. [...] Il trucco è renderti conto che stai sognando, fin dall'inizio. Devi essere capace di riconoscerlo. Devi essere capace di chiederti: oh cavolo ma è un sogno? Sai, quasi nessuno si fa queste domande, né da sveglio, né tantomeno quando dorme. È come se tutti fossero sonnambuli quando sono svegli, e vegliambuli quando dormono. In entrambi i casi, non ne traggono vantaggio. [...]

Tratto dal film 'Waking Life'
... See MoreSee Less

Personaggio: Io mi considero un lubrificatore sociale del mondo dei sogni. Aiuto le persone a diventare lucide, senza problemi. In pratica elimino le paure, le angosce, e lascio solo il bello, lo spasso.

Protagonista: Con diventare lucidi, intendi sapere che si sta sognando, giusto?

Personaggio: Sì, così puoi controllare i sogni. E i sogni controllati sono più realistici dei sogni non lucidi.

Protagonista: Io mi sono appena svegliato da un sogno, ma non era di quelli tipici, era come se fossi entrato in un universo alternativo...

Personaggio: Sì, è un sogno reale. Tecnicamente sognare, è un fenomeno del sogno, ma ci si può anche divertire un casino nei propri sogni! Perché tutti sanno che divertirsi è il massimo. [...] Che succedeva nel tuo sogno?

Protagonista: Ah, cerano un sacco di persone che parlavano, qualcuno diceva cose assurde. Sembrava quasi uno strano film. Più che altro, pontificavano su qualsiasi argomento, con molta intensità. [...]

Personaggio: Questi sogni li puoi controllare. [...] Il trucco è renderti conto che stai sognando, fin dallinizio. Devi essere capace di riconoscerlo. Devi essere capace di chiederti: oh cavolo ma è un sogno? Sai, quasi nessuno si fa queste domande, né da sveglio, né tantomeno quando dorme. È come se tutti fossero sonnambuli quando sono svegli, e vegliambuli quando dormono. In entrambi i casi, non ne traggono vantaggio. [...]

Tratto dal film Waking Life

3 weeks ago

Gian Paolo Fontani

Sara Pagani ... See MoreSee Less

3 weeks ago

Gian Paolo Fontani

GPF ... See MoreSee Less

Load more